La crescente offerta di risposte terapeutiche e la modificazione degli stili di vita stanno provocando la crescita dei bisogni legati alla salute e, allo stesso tempo, la nascita di nuove esigenze correlate al benessere, che si accompagnano ad una progressiva estensione dei confini tradizionali del sistema sanitario.

L’esperienza internazionale dimostra che non esistono modelli istituzionali ed organizzativi della sanità validi in assoluto ed ovunque applicabili. Un fattore comune di preoccupazione è ovunque il costo crescente dell’assistenza sanitaria.

L’azienda sanitaria italiana può essere considerata, oggi, come un’organizzazione caratterizzata da elevata complessità, che necessita di tecniche e strumenti in grado di aiutare i singoli operatori ad utilizzare al meglio le risorse disponibili, garantendo, allo stesso tempo, un elevato livello qualitativo delle prestazioni erogate.

In tale contesto risulta fondamentale la ricerca di un equilibrio di breve e medio periodo, che sappia coniugare l’efficienza nell’utilizzo delle risorse, la qualità, l’efficacia dei servizi offerti, l’equilibrio economico complessivo di ciascuna azienda e dei sistemi regionali di riferimento.

Il Corso qui presentato ha l’obiettivo di fornire a manager operanti nelle strutture sanitarie strumenti per affrontare queste nuove sfide nell’ambito della correttezza amministrativa.
Esso prevede interventi teorici (di Diritto con particolare riferimento all’Amministrativo, di Ragioneria, Economia Aziendale) ed analisi di casi aziendali, utili per capire l’effettiva applicazione di tali strumenti.
Il Corso nasce come funzionale al Corso di Perfezionamento “Direzione Gestionale dei Servizi Sanitari” ed al Master di II livello “Health Services Management”. Il Corso è mutuato dalla Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva ed è mutuabile da altre attività didattiche post laurea.
La estrazione multiprofessionale e multiregionale dei nostri Docenti e degli stessi Discenti, l’interattività, i workshop/atelier (basati su tecniche di problem solving e di role playing) ed il “clima” d’aula rappresentano peculiarità della nostra metodologia didattica. Per rendere ancora più interessante, piacevole e interattiva la permanenza dei Discenti e Docenti a Siena è consuetudine della nostra organizzazione riservate alcune “sorprese” culturali finalizzate alla conoscenza della città, della sua storia e del suo eccezionale contesto ambientale.

Obiettivi formativi

  • Saper leggere ed analizzare i documenti finanziari di una Azienda Sanitaria
  • Discutere e contribuire al controllo di gestione di un’Azienda Sanitaria
  • Apprendere il concetto, le funzioni e gli strumenti della rendicontazione sociale applicati nell’ambito sanitario
  • Apprendere le procedure amministrative degli appalti pubblici
  • Approfondire le conoscenze in ambito di responsabilità civili, amministrative e penali dei Professionisti sanitari e dei Dirigenti delle Strutture.

Materie

SANITA’ PUBBLICA (MED/42)

ECONOMIA AZIENDALE (SECS-P/07)

DIRITTO AMMINISTRATIVO (IUS/10)

Inizio: 23.10.2017

Per ulteriori informazioni:

Ph: 0577/234084

Email: phrlcorsi@unisi.it